ARTICOLO-EVENTI
Wedding Expo 2016
Leggi Articolo
ra
A tu per Tu con Renato Ardovino
Leggi Articolo
12743966_1025587197507780_5126645896709069131_n
Milano Fashion Week – Head Sculpture
Leggi Articolo
ThePalmJumeirahMarch2007CopyrightNakheelS
Dubai: Fuga di Lusso per Due
Leggi Articolo
Renato-Balestra-52-639x250
Suggestioni da Alta Roma
Leggi Articolo
To top
4 Gen

A tu per Tu con Renato Ardovino

ra

Abbiamo incontrato per voi il Re del cake design in Italia, volto noto di Real Time.

4raRegina indiscussa del ricevimento nuziale è sicuramente la wedding cake. In pasta di zucchero, ricoperta di panna, classica o modaiola, a due o più piani…l’importante è che segua lo stile del vostro matrimonio. Ecco perché ci affidiamo all’esperienza e creatività  del cake designer più famoso d’Italia, volto di Real Team, Renato Ardovino. Com’è nata in lei la passione per il cake design?

Da quando sono pasticcere ho sempre curato in maniera particolare l’aspetto estetico delle mie torte. Da circa 4-5 anni a questa parte, i viaggi nei paesi che sono la patria del cake design, nonché i libri e le riviste di settore (che fino a qualche anno fa in Italia erano sono in lingua inglese) mi hanno incuriosito e hanno contribuito in maniera decisiva ad approfondire questa splendida arte.

1raRegaliamo qualche consiglio in merito …ad esempio le nuove tendenze in fatto di stile e gusto per la nuova stagione, decorazioni in pasta di zucchero o panna? A più piani o tendenzialmente bassa?

La moda sposa detta le tendenze per tutto quanto ruota intorno al mondo del matrimonio. Le wedding cake e le sweet table sono sempre in abbinamento con l’abito e con gli allestimenti del ricevimento nuziale. Il trend per quest’anno va dallo stile classico e raffinatissimo a quello semplice e romantico. Non manca la tendenza per torte multipiano con decorazioni molto ricche di pizzi, ricami, fiori, dorature e scintillii al limite del barocco; ovviamente tutto rigorosamente commestibile. I colori più richiesti sono, invece, quelli che tradizionalmente associamo al wedding day: il bianco, l’avorio, il rosa cipria.

Sappiamo che di recente ha creato una meravigliosa e speciale torta per il matrimonio da favola di uno dei fashion blogger più famosi del pianeta Mariano Di Vaio che non ha lasciato nulla al caso specialmente la mega torta creata da lei? Ci descriva com’è stata pensata e la tipologia di materie prime che ha utilizzato per creare questa maestosa torta.

L’ascolto è un elemento imprescindibile nel lavoro di un cake designer: accogliere il racconto delle persone che incontriamo permette alla nostra creatività di rendere tutta la magia del momento. Anche in questa occasione è stato fondamentale ascoltare i sogni degli sposi e comprendere come immaginavano  il proprio giorno più bello. Il tutto si è tradotto in una composizione total white con pizzi, fiori e fregi in zucchero e con elementi in foglia oro alimentare; una torta romantica e raffinata in linea con l’indole della sposa Eleonora. Ma anche una torta monumentale di ben sette piani in grado di sottolineare la sontuosità di un evento indimenticabile.  La finezza nel design non poteva non sposarsi con un interno molto delicato in pan di Spagna, farcito con crema diplomatica al profumo di vaniglia Bourbon.

2ra

La Tv ha cambiato in modo positivo l’organizzazione del matrimonio in Italia con tanti programmi basati sull’esclusività del ricevimento nuziale. Ci può descrivere la richiesta più assurda che ha ricevuto riguardo la realizzazione della torta nuziale?

Io adoro realizzare  torte molto complesse e ricche di personaggi e dettagli, come accade nelle torte a tema che rievocano il mondo delle fiabe. Di torte bizzarre ne ho realizzate tante! Ne ricordo una in particolare ispirata al film di Tim Burton “Alice in Wonderland”. Si trattava di una torta molto ricca di dettagli e destinata ad un matrimonio in cui tutto (anche gli abiti degli sposi) rimandava al film.

3raDa Re del Cake Design in Italia cosa consiglia ai lettori di Nozze Mag per un dolce 2016?

Innanzitutto grazie per il titolo onorifico! Perla scelta della vostra torta, qualunque sia l’occasione per cui l’avete immaginata, considerate che essa rappresenta il momento culminante della festa. Sia nel gusto, sia nella resa estetica, essa dovrà riflettere la vostra personalità o quella della persona alla quale è destinata.  Inoltre la presentazione di una torta deve entrare in armonia con il tono dell’evento, con la location e con gli allestimenti scelti per essa.  E ricordate che, a fare la differenza, sarà il vostro intuito, la vostra fantasia e, soprattutto, al cura per i dettagli.