Per Pantone, l’azienda statunitense che si occupa della catalogazione dei colori, il colore dell’anno 2020 sarà il Classic Blue: un colore senza tempo!

Il Pantone Color Instute, famosa azienda statunitense che si occupa della catalogazione dei colori e di un sistema di identificazione di essi, ha decretato che per per l’anno 2020 il colore sarà il Classic Blue 19-4052.

Secondo l’azienda questo colore è senza tempo, semplice e rassicurante. Salutiamo dunque il Living Coral 2019, colore della spensieratezza, e accogliamo il nuovo colore che ci accompagnerà per tutto il 2020.

Classic Blue 19-4052: com’è esattamente?

Come ormai consueto dal 1998, l’azienda americana Pantone Color Instute, ha annunciato il colore Pantone dell’anno: il Classic Blue codice 19-4052. Questo sarà il colore che influenzerà maggiormente i designer, la moda e tutto il mercato.

Stando a quanto riportato sul post di Instagram dell’azienda è “un colore intramontabile e duraturo, elegante nella sua semplicità. Suggestivo come il cielo al crepuscolo, le qualità rassicuranti del Classic Blue offre la promessa di proteggervimettendo in evidenza il nostro desiderio di avere fondamenta stabili sui cui appoggiarci e costruire (trad.)”

Un blu evocativo che ricorda molto il cielo serale che incoraggia anche ad aprire la mente a nuovi pensieri andando più in profondità.

Classic Blue: abbinamenti tra outfit, accessori e make up

Amanti del blu unitevi! Finalmente potrete dare libero sfogo alla vostra passione senza sembrare esagerate, perché blue is the new black! Quindi se volete essere glamour e alla moda non potrà di certo mancare nei vostri guardaroba. Potete giocare con gli abiti abbinandolo a colori come il giallo, in netto contrasto, oppure con un bianco per un abbinamento elegante e raffinato. Vi basterà pensare che anche le donne più famose del Jet Set adorano indossarlo: la bellissima Meryl Streep, ad esempio, lo indossa molto spesso. A Kate Middleton e a Megan Markle piace molto indossarlo, oppure la più nostrana Antonella Clerici spesso lo indossa.

Anche le vostre unghie e il vostro make up possono svettare di questi colori, non sentitevi troppo imbarazzate nell’osare. Uno smokey eyes blu può sottolineare il vostro sguardo andando a sottolineare la forma e il colore dei vostri occhi. Per le unghie potete optare per una french manicure fuori dal comune, sostituendo il bianco al blu, oppure accostare a unghie di colore pieno blu un’unghia bianca o argento a piacere.

Potrete sbizzarrirvi come più credete, con accessori come gioielli o borse di questo colore possono essere di gran rilievo, ma non solo. Pensate, ci sono molte Vip che di questo colore ne hanno fatto un vero e proprio stile di vita. Basti pensare che anche star mondiali del calibro di Katy Perry, Loredana Bertè e Lucia Bosè hanno, addirittura, colorato i loro capelli di blu!

Il Classic Blue anche nei complementi di arredo

Che sia nei vestiti oppure nel vostro trucco, quest’anno la parola d’ordine è Classic Blue. Potete indossarlo, colorare le pareti di casa o i mobili, senza sentirvi troppo fuori luogo, date libero sfogo alla fantasia!

Volete essere alla moda anche a casa? Perché non rinfrescate le pareti della vostra camera da letto? Potrete pensare di fare una parete blu, magari quella centrale, con due pareti bianche laterali. Questo gioco di colori darà profondità alla stanza e concilierà il vostro sonno facendovi cadere tra le braccia di Morfeo molto velocemente. I poteri rilassanti di questo colore sono davvero portentosi.

Ma anche in cucina si può utilizzare questo colore. Vi stupirà vedere come anche in ambienti in cui non è molto utilizzato, possa armonizzarsi al meglio senza sembrare inadeguato. Provare per credere!