Oltre 500 ospiti hanno perso parte lo scorso 9 novembre al Fashion Night Party organizzato dallo stilista Emiliano Bengasi per presentare le nuove collezioni sposa, sposo e cerimonia 2020.


Una serata glamour, un evento unico nel suo genere che si è svolto nell’illustre dimora di Girolamo Bonaparte, fratello di Napoleone, dove danza, musica e canto si sono amalgamati perfettamente ai momenti di alta moda creando un connubio perfetto di arte , poesia e ricercatezza.
La decima edizione ha visto la partecipazione di moltissimi ospiti, ben 500 che hanno assistito alla presentazione delle  ultime tendenze per il 2020. A condurre l’evento la presentatrice  Jessica Tidei che con professionalità ha catapultato gli spettatori in un giardino incantato, tema della nuova collezione.

Una notte all’insegna della moda e non solo visto che dopo il defilee la serata è stata animata da uno special guest d’eccezione come il Dj & Producer Samuele Sartini che proprio lo scorso anno ha conquistato il primo premio ai Dance Music Award 2018 ed ha vantato collaborazioni per film americani con nomi del calibro di Clint Eastwood.

Samuele Sartini, dunque, il miglior house DJ Producer italiano ha animato un party esclusivo con open bar offerto dallo stilista Emiliano Bengasi.

Entrando nella villa già gli ospiti si sono immersi in una atmosfera magica fatta di fiori a grandezza uomo e ancora danze di lucciole, modelli avvolti da rose rampicanti, brocche di rugiada che scorrevano sui corpi dei ballerini, proiezioni 3D di petali e farfalle.

Tutto durante la serata richiamava l’immaginario di un giardino segreto ed incantato compresi gli abiti da sposa pieni di fiori, cristalli e dai colori pastello come  le nuances più sofisticate della lavanda, del Fiordaliso e  dell’ortensia. Abiti principeschi dagli ampi volumi ma anche sirene avvolgenti che sottendono profonde scollature.

L’Atelier di Emiliano Bengasi, aperto nel lontano 1968 dalla madre Dina Bengasi, da ben 51 anni opera nel settore della moda sposi ed oggi è divenuto un punto di riferimento per quanti sono alla ricerca di eleganza, esclusività e originalità.

“Quest’anno – ha spiegato lo stilista Emiliano Bengasi  – la collezione è ispirata ad un giardino incantato e La sposa è  un eterea principessa di un luogo magico ai confini tra sogno e realtà che come un soffio di vento sconvolge con grazia e finezza ciò che la circonda”.

photo by KRUP STUDIO

All’evento hanno collaborato; Calzaturificio Ferracuti shoes, Top Catering , Eclettico Evento, Parrucchieria Joicos, Grace Fasino Make Up Artist,  Krup Studio fotografia & Video.