Si è tenuto in Calabria, il primo corso base per Wedding Designer.

Un’attiva partecipazione  a questo corso tenutosi a Catanzaro.

Il Centro di Formazione Professionale  Kennedy, ha fortemente creduto in questo progetto, che Michela De Marco ha subito sposato, con l’entusiasmo che la contraddistingue.

corso michela de marco - nozzemag
Camera: ILCE-7M2Iso: 100
« 1 di 3 »

I corsisti hanno avuto modo di imparare le basi di questa professione da grandi professionisti del settore.

5 giorni di full immersion in questo magico mondo, nei quali hanno acquisito le basi per creare un allestimento floreale in una prestigiosa Location, gentilmente concessa dal sindaco e dagli assessori del comune di Catanzaro.

Palazzo de Nobili,  edificio storico dai soffitti affrescati da Tarcisio Bedini che riprendono alcuni momenti centrali della storia cittadina.

Dicevamo, è Michela De Marco l’autrice di questa avventura.

Creare con passione, assaporare ciò che di bello la natura e l’arte mi offrono, reinventare, reinterpretare ed elaborare nuovi progetti, respirare fiori e curiosare in ogni ambito e disciplina è ciò che faccio, dice. Michela de Marco e’ un azienda caratterizzata da una forte unita’ familiare e senza loro non sarei nessuno, aggiunge.

Ma per rendere più corposo e interessante il corso ha voluto accanto a lei dei professionisti molto stimati in questo settore. Ecco che le abbiamo chiesto di raccontarci chi sono.

In primis, il mio stimato maestro Gianni Cortese, non solo mi ha formata ma ha fatto si che io mi innamorassi perdutamente dei fiori e di tutto cio’ che appartiene a questa arte pura.

Gianni e’ un uomo umile e talentuoso, abbiamo tantissimi progetti insieme da concretizzare al piu’ presto. Durante il corso le sue lezioni di arte floreale , tecniche e non, hanno entusiasmato i ragazzi e per molti è diventato un punto di riferimento così come ancora oggi lo è per me.

Ilaria de Marco, mia sorella, il mio braccio destro, si occupa del coordinamento e della gestione economica dell’azienda , per me e’ vita. Grazie al suo senso di responsabilità riesce a tenere i miei piedi ben saldi a terra. La sua presenza sia durante il corso, sia durante gli eventi per me e’ molto importante, si occupa della gestione degli sposi e nel caso specifico del corso del coordinamento dei ragazzi. E’ molto forte e determinata, ecco perchè spesso affido a lei le faccende più complicate.

Vincenza Veronica Foniciello, la mia collega flower designer bravissima, architetto, ha una marcia in piu’,  unica nel suo essere così speciale. Auguro a tutti di avere una Vincenza nella propria vita professionale e non, siamo molto legate e spero con lei di arrivare lontano.

Giovanni Iannone, wedding planner e non solo, ottimo cerimoniere con  un innato gusto per il bello, ragazzo elegante a modo e molto preparato. Lo adoro!

La dolce Sara, Semira Creations, professionalità, creatività, passione e pazienza. Sara è l’insieme di tutte le cose appena elencate, unica nel suo essere e nei suoi lavori. E’ il nucleo dell’azienda e con lei abbiamo dato vita alla prima collezione di Wedding  Stationery firmata Michela de Marco.

Hanno contribuito alla riuscita di questo evento Francesco Cortese di Cfweb e Angelo Benvenuto di AB Photo che ha sapientemente immortalato ogni attimo di questa fantastica avventura.

Un talentuosissimo team, che ha scatenato la voglia di creare il bello, a tanti giovani ragazzi calabresi che danno il giusto peso alla formazione in ogni ambito.

Michela, prima di essere wedding designer è una fantastica mamma di due splendidi bambini, dai quali trae ispirazione, nonostante il suo lavoro la porta spesso ad allontanarsi da loro.   Ha dimostrato ai corsisti e a chiunque l’abbia conosciuta, che se hai una passione nulla può impedirti di coltivarla.

E poi c’e’ lui, aggiunge, un uomo discreto, unico, meraviglioso, la parte più importante di me , della mia vita, l’unico uomo al mondo capace di rendere meravigliosa ogni cosa, il primo a credere in me, la mia forza il mio posto sicuro, la mia ancora, il mio ieri il mio oggi e il mio domani, colui che mi ha reso la donna che sono oggi.

L’amore immenso della mia vita.  Mio marito, a lui dedico le mie vittorie, il mio essere determinata e caparbia, i miei successi e tutto quello che insieme costruiremo.

La dimostrazione quindi, che con l’amore e la passione puoi diventare la persona che hai sempre sognato di essere.

 

Continuate a seguire Michela De Marco per scoprire come partecipare alle prossime edizioni.